Violino

Manuel Kastl


“Abbado planted a seed that keeps growing within the orchestra.”

Manuel Kastl - Violino

Manuel ricorda che nei momenti precedenti alla sua prima prova con l’Orchestra si sentiva teso, e un suo amico gli disse: “rilassati e divertiti”. E per lui, durante la prova “fu come tornare a casa, come suonare un brano che sapevo benissimo ma in un modo completamente diverso”. Manuel sottolinea come fu Abbado a insegnargli come si suona in una orchestra e per questo i musicisti hanno una grande responsabilità nei confronti di Claudio, e del pubblico. Una responsabilità che deve portare a suonare ancora.


BIOGRAFIA

Manuel Kastl si divide tra la passione per la fisica e quella per la musica, cosa che lo rende sicuramente un elemento peculiare sui palchi internazionali.

Nato a Erlangen (Germania), ha iniziato a suonare il violino all’età di sei anni. Nel 1996 è stato ammesso come studente junior alla classe del prof.  Ulf Klausenitzer al conservatorio Meistersinger di Norimberga. Nell’ottobre 2011 ha iniziato a studiare con l’ex violino di spalla della Vienna Philarmonic Orchestra presso la Hochschule für Musik di Norimberga; inoltre ha  frequentato le classi del prof. Charles André Linale e del prof. Zazofski a Boston, negli Stati Uniti. In seguito si è perfezionato con il prof. Igor Ozim presso il Mozarteum di Salisburgo.

Manuel Kastl ha vinto numerosi premi e competizioni, come la German Youth Competition and the String Competition del Lions Club. Ha ottenuto prestigiose borse di studio da parte della German National Academic Foundation (Studienstiftung des deutschen Volkes) e dell’Albert-Eckstein-Stiftung. 

Come solista, Manuel Kastl ha suonato in concerto con diverse orchestre, in Germania e in Europa. Ha partecipato a masterclass con professori quali Thomas Brandis, Daniel Gaede, Vadim Repin, Christian Tetzlaff, Igor Ozim, Tomasz Tomaszewski, Kolja Blacher, Donald Weilerstein  e si è esibito durante numerose dirette radiotelevisive.

Già in giovane età ha ricoperto il ruolo di violino di spalla nell’ European Union Youth Orchestra (EUYO) e nella National Youth Orchestra of Germany (Bundesjugendorchester).

A seguito della sua ammissione nel 2006 all’accademia della Bavarian Radio Symphony Orchestra (Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks), ha suonato nell’orchestra bavarese per alcuni anni. Sempre dal 2006, è membro dell’Orchestra Mozart fondata e diretta da Claudio Abbado.

Lo stesso Claudio Abbado lo ha invitato, nel 2011, a suonare nella sua  prestigiosa Lucerne Festival Orchestra. Manuel Kastl collabora anche con numerose orchestre da camera, quali la Bavarian Radio Symphony Orchestra e la Mahler Chamber Orchestra. Nel 2011 è stato nominato primo violino di spalla presso la the Staatsphilharmonie Nuremberg e la Nuremberg States Opera.



Sostieni l’OM

_LOR1696
Video intervista a Manuel Kastl - violino

5 euro

Contribuisci a far risuonare l'OM: dona e ricevi in download la video intervista completa a Manuel Kastl, violino dell'Orchestra Mozart!
SCOPRI
Donazione Libera
Donazione Libera

Sostieni l'Orchestra Mozart, c'è bisogno di te! Clicca e scegli tu quanto donare per farla risuonare.
SCEGLI TU QUANTO DONARE

Ascolta l'OM su Spotify